Roger… il primo bot per Telegram scritto in Python

Partiamo con il primo bot per Telegram scritto in python.

Come prima cosa utilizzare il bot BotFather di Telegram per creare un nuovo bot e copiare il codice di attivazione che dovrà essere inserito nel codice del programma.

Questo bot farà una cosa molto semplice, ovvero analizza il formato del messaggio digitato e non farà altro che riproporlo nel formato:

Roger... TESTO DIGITATO SU TELEGRAM... passo...

Oltre ad interagire direttamente all’interno di Telegram, il programma visualizzaerà anche i messaggi digitati all’interno della finestra dove lo script è in esecuzione.

Anticipo che Telegram può essere scaricato per qualsiasi piattaforma compreso iOS e Linux… in questo modo è possibile utilizzare dispositivi più comodi rispetto al solito smartphone.

Qui di seguito è riportato il testo funzionante di questo primo e semplice bot.

import time
import telepot
import json
from telepot.loop import MessageLoop

def handle(msg):
content_type, chat_type, chat_id = telepot.glance(msg)
print(content_type, chat_type, chat_id)

if content_type == 'text':
text = msg['text']
bot.sendMessage(chat_id, 'Roger... ' + text + '...passo...')
print(msg["from"] ["first_name"] + " ha scritto " + msg["text"])

bot = telepot.Bot('COPIARE_CODICE_ATTIVAZIONE_BOT')
MessageLoop(bot, handle).run_as_thread()
print('BOT in ascolto ...')
# Questo ciclo itera il programma (agisce come un processo sempre attivo)
while 1:
time.sleep(10)

Questa è una schermata tratta da Telegram (questa è la versione per linux)

e questo è lo stesso output che si può leggere nella console.

Permalink link a questo articolo: http://www.andrea.rustichelli.name/roger-il-primo-bot-per-telegram-scritto-in-python/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.