Creare mappe per escursionismo – Introduzione

Ultimamente mi è venuta voglia di estendere le mappe che utilizzo durante le escursioni con il mio Sportiva Plus in modo da avere, non solo una piacevole e dettagliata rappresentazione della mappa raster, ma anche dei riferimenti per poter identificare meglio le strade o i sentieri in modo da avere dei punti di riferimento chiaramente identificabili e raggiungibili in caso di necessità, senza dover ricorrere ai waypoint caricati sul dispositivo prima della partenza.

Come al solito ho vagliato quasi tutti i programmi per la creazione e manipolazione delle mappe OSM anche se uno dei miei obiettivi era quello di utilizzare dei software facili e versatili in quanto non ho voglia di imparare a manipolare in modo ‘avanzato’ i dati OSM e le relative rappresentazioni grafiche.

Alla fine ho provato ad utilizzare i software che conosco e che reputo i migliori come rapporto “tempo di utilizzo / risultato finale” ovvero Maperitive e Compe GPS.

Il risultato finale lo potete vedere nelle seguenti immagini, ma nei prossimi articoli spiegherò più nel dettaglio le varie fasi.

Permalink link a questo articolo: http://www.andrea.rustichelli.name/creare-mappe-per-escursionismo-introduzione/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.